Pulitura pelli

Il servizio di manutenzione dei capi in pelle avviene mediante la pulitura a secco o in acqua a seconda del capo da trattare. Poiché esistono diverse tipologie di pelli(pelli lisce, scamosciati, nappati, nabuk ecc),ogni trattamento di pulizia viene seguito dalla conciatura, la rifinitura, spazzolatura e stiratura ed un eventuale tinteggiatura se il capo lo richiede. Oltre al cambio di colore per i capi in camoscio e pelli lisce (vedi gamma colore tabella), si effettua anche la pulitura e ceratura dei Barbour, nabuk oleati e simili. Pulitura e trattamento tute da motociclista.

Consigli: la manutenzione del capo in pelle deve essere periodica perché l’eccessivo sporco penetra nella struttura della pelle,quindi la continua azione meccanica quando s’indossa e le continue flessioni subite creano danni al cuoio. Essendo esperti pulitintori informiamo correttamente il cliente sulle problematiche conseguenti al trattamento di pulitura;lo scopo della pulitura di un capo in pelle è quello di restituirlo al cliente in condizioni più vicine possibili al momento dell’acquisto. Purtroppo non sempre è possibile perché la pelle è di materiale naturale e quindi mostra i danni e i difetti tipici come le venature, cicatrici,punture d’insetti che spesso non sono mascherabili. Altri difetti tipici sono le diverse tonalità di colore dei pannelli in fase di confezionamento, la scoloritura dovuta alla luce del sole e come accennato prima l’eccessivo sporco che si annida nel derma del pellame.